aquerello Termoli host Lions Club
  • Categoria: Lions
  • Visite: 768

Service sull'Ambiente - Il Lions Club Termoli Host dona 360 borracce ecologiche in alluminio all’Istituto Scolastico Oddo Bernacchia

Il Lions Club Termoli Host ha donato all’Istituto Onnicomprensivo Oddo Bernacchia (Principe di Piemonte) di Termoli 360 borracce ecologiche in alluminio che verranno distribuite ai bambini dal personale scolastico nel rispetto delle prescrizioni previste dall’ultimo DPCM.

La preside della scuola Oddo Bernacchia, Rosanna Scrascia, ha ben accolto il gesto palesando una particolare sensibilità dei bambini verso l’ambiente.

Questo donazione eviterà la mancata immissione nell’ambiente di svariate migliaia di bottiglie di plastica che rappresentano una delle principali fonti di inquinamento soprattutto per il mare, i ricercatori hanno calcolato che fra qualche anno nel mare ci sarà più plastica che pesci. Non è da dimenticare che anche Papa Francesco con la sua enciclica “Laudato sii” ci ricorda l’interconnessione tra crisi ambientale della terra e crisi sociale dell’umanità.

I bambini rappresentano una risorsa per la salvaguardia dell’ambientee di conseguenza del nostro futuro, essi sono più sensibili di noi adulti perché nati nel periodo in cui l’emergenza ambientale era già in corso e sono più formati al rispetto e alla tutela dell’ambiente sin dalla più tenera età.

I Lions hanno sempre avuto a cuore i problemi ambientali, essi costituiscono una delle principali linee guida nel loro operato e dei loro service, naturalmente il Lions Club Termoli Host ha recepito questa esigenza promuovendo vari service in materia ambientale tra cui quello svolto il 9 maggio 2019 in collaborazione con Lega Ambiente e rivolto ai bambini delle scuole elementari e quello su “Alimentazione Ambiente e Salute” in collaborazione con l’Università del Molise il 21 Giugno 2019.

La preside Scrascia ha ringraziato il presidente del Lions Club Termoli Host TommasoFreda e i soci del club intervenuti per la sensibilità manifestata in questo momento di grande sofferenza per l’ambiente e per la pandemia in corso.

Il Lions Club Termoli Host, in linea con gli scopi lionistici, è sempre sensibile a quelle che sono le esigenze del territorio e si adopererà anche in futuro su altri temi in materia ambientale.

 

Termoli 20 ottobre 2010

Nicola Muricchio

Addetto Stampa del Lions Club termoli Host

  • Categoria: Lions
  • Visite: 777

Service Donazione derrate alimentari - Lions Club Termoli Host - Croce Rossa

 

Il Lione Club Termoli Host ha donato alla Croce Rossa di Termoli un sussidio che ha permesso di aiutare 42 famiglie che in questo periodo, si trovano in una situazione di disagio nel reperimento di beni di prima necessità ulteriormente aggravata dalla pandemia di Coronavirus in atto.

 

Il presidente del Lions Club Termoli Host Tommaso Freda, contattato dalla Presidente della Croce Rossa Annalucia Presutti, la quale, segnalava un incremento delle necessità di alcune famiglie nel reperimento di alcuni beni primari, dopo aver consultato il direttivo del club, si è reso disponibile ad intervenire con un’erogazione che ha permesso alla Croce Rossa di acquistare beni che verranno distribuiti alle famiglie da essa assistite.

 

Il Lions Club Termoli Host resta sempre sensibile a quelle che sono le necessità del territorio, in linea con i principi lionistici nella realizzazione dei suoi service.

 

La presidente della Croce Rossa ha ringraziato il presidente del Lions Club Termoli Host e tutti i soci de club per la disponibilità manifestata.

 

Termoli 7 aprile 2010

Nicola Muricchio

 

  • Categoria: Lions
  • Visite: 757

Service Prodotti per la Sanificazione - Lions Club Termoli host

Il Lions Club Termoli Host ha donato alla Guardia Medica di Termoli, all’Opera Serena, alla Caritas, alla onlus “SAE 112” prodotti per la sanificazione delle mani.

Il presidente del Lions Club Termoli Host Tommaso Freda,su inziativa dei farmacisti dott. Maurizio Rizzo, socio del Club, dei figli Marcello e Paola Rizzo hanno donato e preparato il materiale sanitario insieme al club. Si ringrazia anche l’azienda Molipak che ha offerto i contenitori. I predetti dispositivi, sono stati donati, per venire incontro alle necessità delle istituzioni e delle associazioni che trovano difficoltà, in questo periodo, a rifornirsi sul mercato vista l’altissima domanda dovuta alla pandemia di Coronavirus in atto.

La “SAE 112” provvederà alla distribuzione dello stesso materiale alla Caritas presso la scuola Albert Schweitzer messa a disposizione dal comune di Termoli, per permettere alla Caritas di ricoverare i senza tetto in questo difficile momento. La SAE 112 0nlus (Sistema Assistenziale Europeo) è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale nata con lo scopo di assistere il cittadino nelle sue realtà svantaggiate e si inspira al numero unico telefonico per le emergenze dell’intero territorio europeo. Intento della SAE 112 è quello di costituire il punto di congiunzione tra il mondo del volontariato e gli enti pubblici.

Con la donazione di questi prodotti, il Lions Club Termoli Host spera di venire incontro alle necessità emergenziali del momento.

Le associazioni beneficiate, a mezzo dei loro rappresentanti hanno ringraziato il presidente del Lions Club Termoli Host Tommaso Freda, i soci del club ed i farmacisti Rizzo per la sensibilità manifestata in questo momento di grande difficoltà.

Il Lions Club Termoli Host, in linea con gli scopi lionistici, rimane sempre sensibile a quelle che sono le esigenze del territorio e si adopererà anche in futuro per eventuali necessità causate dalla pandemia di Coronavirus.

Termoli 11 aprile 2010

Nicola Muricchio

Addetto Stampa del Lions Club termoli Host

 

Back to top